Le voci del presente

Maledetto nei secoli dei secoli l’amore

dal racconto di Carlo D’Amicis

con Valentina Sperlì
regia di Renata Palminiello

Dal racconto di Carlo D’Amicis, scrittore di numerosi romanzi di successo, già finalista del Premnio Strega, redattore e conduttore del programma Fahrenheit di Radio3 Rai, una trasposizione che Renata Palminiello firma per un’attrice sensibile e di grande temperamento come Valentina Sperlì.
Ci si può assumere la responsabilità della morte di un uomo, dopo aver rifiutato quella della sua esistenza? È quanto accade a Lady Mora, la spregiudicata chiromante protagonista del racconto, quando, unica parente rimasta in vita, è chiamata a decidere il destino di un cugino entrato in coma.
Anni prima, fuggì il suo amore. Oggi, lo abbandonerà di nuovo?
“Sia stato il caso, la vita o l’amore ad averla portata di fronte al cugino, ormai non può andare via: questa è una condizione dove, per quanto si dubiti sempre di saperlo fare, si resta, si sta. E lei resta, sta, inchiodata a terra. L’improvvisa vicinanza con la morte la precipita non solo nello stato emotivo di impotenza e disorientamento, ma anche in un luogo speciale, “fuori dal tempo”, dove, nel continuo flusso di parole, con rabbia e riso, con sarcasmo e rimprovero, con dolore, la vita di lui e quella di lei si sovrappongono, cadono l’una nell’altra. Per questo non è un monologo, ma un dialogo con una persona che non risponde.” (Renata Palminiello)

 

Orario spettacoli:

  • Martedì 25 settembre alle 21:00
  • Mercoledì 26 settembre alle 21:00
  • Giovedì 27 settembre alle 21:00

 

PREZZI BIGLIETTI

Intero 10 €
Ridotto 8 €
GRUPPI E CRAL – ASSOCIAZIONE UNDER 35 – OVER 65

CONTEMPORANEA CARD
Card per 4 ingressi 30 €
Contemporanea Card permette di godere di tutti gli spettacoli della rassegna in completa autonomia.
Un carnet di 4 ingressi da utilizzare singolarmente o in compagnia anche in unica serata.

  • Al Teatro Le Maschere
    25, 26 e 27 settembre 2024
Acquista online